07 August 2010

ILLUSTR-N-ATION

Da persona acculturata quale sono, un dì mi son ritrovata a sfogliare le pagine de La Repubblica delle Donne: diverso dai soliti giornaletti che spaziano dal gossip agli imperdibili consigli penosi su cosa va di moda, questo settimanale è a parer mio davvero intelligente. Perciò, seduta su qualcosa che non era una vera sedia durante un importante momento di riflessione, da brava esponente della sinistra intellettuale ho iniziato a leggere. 
Il caso vuole che gli occhi si siano posati immediatamente su un servizio - di moda, selbstverständlich (naturalmente per i plebei, pf) - arricchito da splendide illustrazioni realizzate da tale Liselotte Watkins. Et les voilà ne LA REPUBBLICA DELLE DONNE N. 704: se andate a pagina 84, per una decina di pagine e più potete ammirare, come ho fatto io con tanto di rivoli di bava ai lati della bocca, i disegni di questa mia nuova eroina svedese.
Per una conoscenza più approfondita dei lavori di Liselotte vi mando qui  LUNDLUND e qui ART DEPARTMENT.
Inoltre, dato che non resisto alla tentazione di violare i copyright, e conscia che la maggior parte di voi non avrà pezza di cliccare sui tre link che con tanto amore sono riuscita a procurarmi, posto con soddisfazione-ammirazione-devozione un mix dei suoi disegni.



1 comment:

  1. Mi piace. Mi ricorda un misto tra Klimt e Gira la Moda.Sei proprio una brava comunista fashion.. direi comunista alla moda. Brava Vavy <3

    Queste Giuditte contemporanee sono davvero chic.

    Many props.

    ReplyDelete