11 March 2010

Requiem - Fall 2010/11

Ogni volta che leggo Requiem penso al capolavoro di Aronofsky, Requiem for a dream, storia tragica di giovani tossicodipendenti bellissimi che intraprendono una strada della perdizione senza ritorno.
Il défilé in questione propone delle soluzioni gothic glam per gothic bikers molto sexy, servendosi di gonne sopra il ginocchio, di spalline leggermente bombate, di pelle e di raso, e soprattutto di colori che non spaziano molto dal nero, pur aggiungendo talvolta punti luce come i guanti verdi della fig. 2. Questo parallelismo tra sfilata e film sottolinea come Marion Silver - tra l'altro aspirante stilista, interpretata da Jennifer Connelly - possa tranquillamente sfoggiare una di queste creazioni senza sentirsi privata della sua identità.
Non sorprenderebbe se lo stilista Raffaele Borriello dichiarasse di essersi liberamente ispirato alla pellicola.









Fig. 1















Fig. 2

1 comment:

  1. Ciao!

    I really think that italian is the most beautiful language in the world. i have studied french 4 years and one italian course and i have many italian friends so i keep adapting new words every now and then.
    I have to star read on your blog to keep upmy italian skills :)

    J

    ReplyDelete